martedì 5 luglio 2016

Dalla fiera alla produzione

Giovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, si racconta e presenta uno dei suoi ultimi progetti di product design.

La rubrica Spazio Design ha ormai compiuto un anno, è infatti iniziata a Maggio 2015 la mia collaborazione con la rivista dentroCASA. Per celebrare l'anniversario ho deciso di parlare in questo articolo, di me stesso e di un progetto, concretizzatosi grazie anche alla fiera “dentroCASA design”. Mi chiamo Giovanni Tomasini e sono fra i fondatori di Studio7B, agenzia di comunicazione di Brescia, dove oltre a ricoprire il ruolo di Direttore Creativo, sono il responsabile del reparto di interior design ed industrial design; ovvero arredo e ricerca & sviluppo di nuovi
prodotti per le aziende.
Giovanni Tomasini designer di Studio7B

Nel 2015 quando dentroCASA lanciò l'iniziativa desAUT dedicata ai giovani designer, in occasione della “prima fiera in verticale dedicata all'arredo”; decisi di aderirvi, con una capsule collection di mobili in stile pallet, dal design particolarmente distintivo.
La presenza in fiera fu determinante per lo sviluppo del progetto, sia per l'impagabile visibilità, sia per testare direttamente il riscontro del pubblico sui prototipi e raccogliere preziosi feedback.
La collezione "Arredi d'autore" design by Giovanni Tomasini per Palm DESIGN

L'interesse riscosso non è passato inosservato alla “Palm design”, la prima storica realtà
italiana a proporre sul mercato, arredi ed allestimenti sostenibili, pallet style.
La Palm di Viadana è una cooperativa senza scopo di lucro, dalla forte componente sociale, dedita all'inserimento di persone svantaggiate e con disabilità; attualmente gestita da giovani ragazzi under 30.
A meno di un anno di distanza la collaborazione fra Studio7B e Palm design è ufficiale: nasce la collezione “Arredi d'autore” ed i tre prodotti lancio sono proprio la poltrona “Panda”, la libreria “Gru” e la lampada a led “Mantide”.
La capsule collection PALLET STYLE in mostra a "dentroCASA design"

I mobili sono realizzati al 100% con legname certificato PEFC e FSC proveniente da vivai
gestiti in maniera corretta e responsabile, con garanzia di tracciabilità.

Ulteriore valore aggiunto è proprio la scelta di una materia prima a Km 0, monitorata e legale; possibile anche optare per un legno riqualificato, ottenuto da pallet dismessi.
www.palmdesign.it

Nessun commento:

Posta un commento